Risk Management, gestione del rischio clinico

risk management

Una corretta gestione del rischio clinico migliora l’efficienza della vostra struttura sanitaria

Gli eventi avversi in Medicina rappresentano oggi un importante problema di sanità, in rapporto alla necessità di assicurare l’erogazione delle prestazioni sanitarie, garantendo la migliore qualità e sicurezza possibile. Nel percorso di Miglioramento Continuo della Qualità proposto da MB Assicurazioni, che riguarda l’efficacia clinica e l’appropriatezza degli interventi sanitari, assume rilevanza prioritaria la gestione del Rischio Clinico.

La strategia per il contenimento di eventi rischiosi si rifà alla necessità di passare da un sistema che gestisce gli eventi sfavorevoli a un sistema che gestisce i rischi: vale a dire il passaggio da un sistema unicamente reattivo a un sistema pro-attivo e preventivo.
Una corretta e adeguata comunicazione e formazione del personale sanitario sono alla base per un’efficace gestione del rischio clinico.

Quello che si propone è di diffondere la visione dell’errore come un’occasione di apprendimento e di miglioramento, abbandonando il comune atteggiamento di biasimo e colpevolizzazione.
Questo non significa dimenticare le responsabilità davanti agli eventi avversi, ma spostare l’attenzione sulle cause profonde che, se analizzate e affrontate, possano evitare il ripetersi dell’evento in futuro.

La concretizzazione di questa visione strategica si realizza attraverso una politica chiara che si basa su valori fondamentali quali:

  • la trasparenza
  • la collaborazione fra operatori
  • la comunicazione con il paziente e fra il personale
  • la disponibilità a mettere in discussione le proprie convinzioni e il proprio operato
  • l’impegno per il miglioramento continuo della qualità.

Diventa primaria, nella Gestione del Rischio clinico, la base culturale su cui si agisce, e tale cultura deve essere costantemente implementata. Questo obiettivo si può perseguire tramite la formazione continua del personale.

Gli obiettivi generali nella strategia e della politica per migliorare per la gestione del rischio clinico sono:

  • aumentare la sicurezza e la soddisfazione del paziente
  • aumentare la sicurezza di tutti gli operatori della sanità
  • ridurre le possibilità di contenzioso tra il paziente e l’azienda ospedaliera
  • dare sostegno all’attività professionale di tutti gli operatori
  • migliorare l’immagine dell’ospedale e la fiducia del paziente.

Quello che MB Assicurazioni propone, è un modello che, attraverso consulenze fornite su misura, aiuti a prevenire e, nella maggior parte dei casi, evitare i rischi legati alla malpractice medica.

Per maggiori informazioni:

Il nostro incaricato quanto prima vi fornirà tutte le informazioni da Voi richieste

Per migliorare l’efficienza della vostra struttura sanitaria visiona:

Risk Management, gestione del rischio clinico